lago maggiore piemonte

Scuola accessibile ad Arese con il montascale Artira.

Scuola accessibile ad Arese grazie a un montascale  a piattaforma Artira.

Il montascale Artira garantisce l’abbattimento delle barriere architettoniche rendendo così le scuole accessibili: la piattaforma del servoscala può essere personalizzata nelle dimensioni al fine di adattarsi ad ogni esigenza architettonica e dell’utente.

Il servoscala quando non viene utilizzato può essere richiuso.
Inoltre, grazie alla pulsantiera per accompagnatore, la movimentazione del montascale può essere gestita da una seconda persona.

Dotato di tutti i sensori di sicurezza necessari, Artira rappresenta la migliore soluzione per l’abbattimento delle barriere architettoniche negli edifici aperti al pubblico tra cui le scuole.

Accessibilità nelle scuole

Le scale all’interno delle scuole rappresentano un problema molto attuale. Spesso lo si risolve spostando gli alunni nelle aule al piano terra ma ciò non è sicuramente una soluzione permanente che possa garantire agli studenti con disabilità di muoversi come tutti gli altri studenti all’interno dell’edificio. 

Il montascale per disabili è la soluzione ideale per superare le scale anche molto strette.

Si può anche optare per un elevatore per disabili ma bisogna considerare gli spazi a disposizione e le tempistiche che a causa della richiesta dei permessi di Legge possono protrarsi per un tempo maggiore rispetto all’installazione di un montascale per disabili. 

Scuole accessibili: chiedi a Garaventa Lift.

Garaventa Lift è produttore di montascale per disabili e mette al servizio di privati, progettisti e Enti pubblici la propria esperienza e professionalità.

Tramite sopralluoghi gratuiti e senza impegno si individua la soluzione più adatta alle necessità strutturali e personali per provvedere alla realizzazione del montascale, alla sua installazione e all’assistenza post-vendita per rendere le scuole accessibili a tutti.

Per richiedere una consulenza gratuita: Contattaci!

Chiedete maggiori informazioni

Condividi questo articolo